• FREE STEP ITALIA

PRIMO MONDO E TERZO MONDO



Senza la schiavitù africana non ci sarebbe il Primo Mondo, non ci sarebbero poteri forti internazionali, non ci sarebbe nessuna economia occidentale, quindi smettila di pensare che la ricchezza del Primo Mondo sia il frutto del Dio che adori o la falsa idea che hai creato di considerarti un essere intellettualmente superiore agli altri popoli. Il Primo Mondo è il risultato di genocidi, schiavitù, tratta di esseri umani, stermini di popoli e culture. Nella stessa proporzione il Terzo Mondo è il risultato della violenza della storia prodotta dall'Europa occidentale e dai paesi arabo-islamico.

La tratta degli schiavi è una delle pagine più buie e grigie della storia dell’umanità, ma è caduta nel dimenticatoio. Per secoli e da secoli gli arabi, poi gli europei (ed in seguito i loro discendenti statunitensi) sfruttano e piegano ai loro interessi il mondo intero.  Se in Sud America ed in Africa fanno la fame, è grazie ai nostri governi. Non solo a quelli responsabili della tratta degli schiavi e del colonialismo, ma anche dei più recenti, che hanno favorito l’ascesa e vanno a braccetto con sanguinari dittatori, pronti a svendere le risorse naturali del proprio paese in cambio di ricchezza personale, sacrificando milioni di esseri umani.  L’unico governante africano che ha provato a conseguire gli interessi del proprio popolo, fu Thomas Sankara, che ovviamente fu fatto uccidere. Sankara pur con pochi mezzi, riuscì a risollevare le condizioni del Burkina Faso. Riuscì a garantire un piatto di riso a tutta la popolazione. Dopo il suo assassinio, il Burkina Faso è tornato a fare la fame.

24 visualizzazioni

condividi la pagina

Logo.jpg

 © Copyright -  2017 by FREE STEP ITALIA