Il Free Step ha l' aquila come emblema della sua cultura.  Il Free Step si ispira a questi tre valori: FUOCO per l' obiettivo, FORZA  per combattere e FEDE per vincere!

CULTURA FREE STEP

« Il Free Step è identità e cultura e non una forma di spettacolo o  competizione»

(DAVID DANCER)

​​C'è una classificazione ben precisa delle danze. Possono essere classificate in tre categorie: «danze vernacolari», «danze urbane» e «danze competitive». Le «danze vernacolari» sono quelle più primitive create all'interno delle tribù di appartenenza, che si sono tramandate di padre in figlio e che non sono state influenzate da altre danze delle tribù vicine; sono quelle più «antiche». Poi ci sono le «danze urbane», che hanno subito influenze da altri stili di danze, e solitamente si sono evolute con lo scopo di divertirsi e stare insieme con gli amici (vedi le danze degli schiavi nelle piantagioni). Poi ci sono le «danze competitive», che sono quelle danze che si sono trasformate in competizione tra ballerini per essere il migliore, ad esempio i combattimenti di hip hop e breakdance. Il Free Step nasce dal bisogno di radicare un'etica, uno spirito, una cultura sul valore della interconnessione umana, per affrontare le forze più oscure e pericolose del nostro passato come nazionalismo e razzismo. Nella cultura Free Step non c’è differenza di razza, etnia, linguaggio e provenienza… non c’è percezione del diverso poiché ci si diverte in gruppo. La felicità e il brivido della scoperta si condividono insieme senza titubanze e senza diffidenza. L'indifferenza, il guardare oltre un povero bambino costretto a scappare via dalla sua «baracca» incendiata, il menefreghismo dinanzi ai problemi del mondo africano...questo è il seme della pianta della discriminazione che mette profonde radici nel nostro cuore, che fa diventare il nostro cuore clandestino. ​Il Free Step, per primo ci educa alla comunicazione ed all’ interazione con l’altro.  In un contesto multiculturale come il nostro, in cui l’interfaccia internazionale si ha tra i primi banchi di scuola, è importante attribuire a questa danza educativa un ruolo fondamentale. In questo modo i nostri giovani acquistano la capacità di relazionarsi con l’altro e di comprendere i propri bisogni per mediarli con quelli del prossimo.​

« Questa danza è forza, è preghiera, è cultura e libertà ».

​La danza Free Step, elimina le barriere linguistiche e culturali, perché solletica l’indole naturale di tutti, ed è per questo che ad essa si attribuisce un ruolo così rilevante come stile di vita.  Chi ama questa danza sa bene in cuor suo, che essa è espressione della cultura, è la ribellione contro ogni forma di schiavitù e di ingiustizie sociali nel mondo, ed è per motivi come questi che ha portato questa danza a sopravvivere fino ad oggi. Ora più che mai abbiamo bisogno di radicare un'etica, uno spirito, una cultura sul valore della interconnessione umana, se vogliamo affrontare le forze più oscure e pericolose del nostro passato come nazionalismo e razzismo.

DAVID DANCER

L’Aquila simboleggia l’Essere che collega l’uomo alle divinità, l’unico animale in grado di comunicare con il Grande Spirito e portargli i messaggi delle tribù. Tra tutti gli animali, il Grande Spirito scelse l’Aquila per la sua capacità di volare in alto e raggiungerlo senza fatica.

condividi la pagina

Logo.jpg

 © Copyright -  2017 by FREE STEP ITALIA